Gruppo IMQ

Prove e verifiche: laboratorio per prove chimico-fisiche - IMQ

  • IEC 60695-11-20; Prova con fiamma da 500 W
  • IEC 60695-11-10; Prova con fiamma verticale e orizzontale da 50 W
  • IEC 60695-2-2; IEC 60695-11-5; Prova di fiamma con ago
  • IEC 60695-2-10; IEC 60695-2-11; Prova del filo incandescente
  • IEC 60695-2-12; Prova dell'indice di infiammabilità al filo incandescente (GWFI)
  • IEC 60695-11-2; IEC 60332-1-1; IEC 60332-1-2; Prova per la propagazione verticale della fiamma
  • IEC 60811-4-1; Prova di termo gravimetria
  • ISO 4650; Prove di spettrometria ad infrarossi
  • CEI 20-37; determinazione dell’indice di tossicità dei gas
  • IEC 60825-1; Determinazione del livello di emissione dei Laser
  • ISO 4892-2; CENELEC HD 605 S1; Prove di esposizione a raggi UV
  • IEC 60695-10-2; Prova di pressione della biglia
  • IEC 60112; Resistenza e tenuta alla traccia dei materiali isolanti solidi (CTI)
  • ISO 178; Prova di flessione
  • ISO 179; Prova d’urto strumentato (CHARPY)
     

 

 

Dettaglio altre prove

Densità o massa volumica (*)
misura su materiali polimerici tramite il metodo di massa apparente utilizzando una bilancia analitica e un liquido di immersione (acqua distillata o alcool etilico 96 %).

Prove di assorbimento d’acqua
misura su materiali polimerici tramite il metodo gravimetrico utilizzando una bilancia analitica e un bagno termostatato munito di condensatore.

Durezza Shore A , micro IRHD
misura su materiali polimerici utilizzando durometro Shore A e micro durometro IRHD

Deformazione residua dopo compressione
misura della capacità dei materiali polimerici di conservare le proprietà elastiche a temperature specificate dopo una prolungata compressione a deformazione costante

Deteriorazione in ozono (*)
misura della capacità dei materiali polimerici di conservare l’integrità dopo l’esposizione prolungata in ambiente con presenza di bassa o alta concentrazione di ozono

Deteriorazione in liquidi
verifica della capacità dei materiali polimerici o metallici di conservare le caratteristiche chimico-fisiche dopo l’esposizione prolungata in liquidi specifici

Deteriorazione in nebbia salina
verifica della capacità di resistere alla corrosione in atmosfera artificiale salina

Determinazione del contenuto di cloro di liquidi (*)
Verifica della corrosività e tossicità di materiali polimerici tramite il gorgogliamento dei gas emessi durante la combustione in liquidi specifici e analisi con cromatografia ionica

Determinazione del contenuto di bromo di liquidi (*)
Verifica della corrosività e tossicità di materiali polimerici tramite il gorgogliamento dei gas emessi durante la combustione in liquidi specifici e analisi con cromatografia ionica

Determinazione del contenuto di fluoro di liquidi (*)
Verifica della corrosività e tossicità di materiali polimerici tramite il gorgogliamento dei gas emessi durante la combustione in liquidi specifici e analisi con cromatografia ionica

Determinazione del contenuto di cianuro di liquidi
Verifica della tossicità di materiali polimerici tramite il gorgogliamento dei gas emessi durante la combustione in liquidi specifici e analisi con cromatografia ionica

Determinazione del pH di liquidi (*)
Verifica della corrosività di materiali polimerici tramite il gorgogliamento dei gas emessi durante la combustione in liquidi specifici e analisi con pHmetro

Determinazione della conducibilità di liquidi (*)
Verifica della corrosività di materiali polimerici tramite il gorgogliamento dei gas emessi durante la combustione in liquidi specifici e analisi con conduttimetro

Determinazione della durezza di liquidi
misura della quantità di Calcio e Magnesio per calcolare la durezza di liquidi utilizzando la cromatografia ionica

Determinazione delle ceneri
misura della quantità di ceneri in materiali polimerici dopo combustione utilizzando una termobilancia

Determinazione del contenuto di nero di carbonio (*)
misura della quantità di nero di carbonio in materiali polimerici dopo combustione utilizzando una termobilancia

Analisi termogravimetrica (*)
caratterizzazione semiqualitativa di materiali polimerici utilizzando una termobilancia

Analisi quantitativa degli elementi metallici :
misura della quantità di Piombo, Cadmio, Cromo, Zinco, Argento, Nickel, Rame, Stagno tramite spettrofotometro ad assorbimento atomico (AAS). Su richiesta si possono analizzare altri elementi previo acquisizione accessori specifici

Determinazione del monossido di carbonio (CO)
Verifica della tossicità di materiali polimerici tramite l’analisi con spettrofotometro a infrarosso dei gas emessi durante la combustione

Determinazione del biossido di carbonio (CO2)
Verifica della tossicità di materiali polimerici tramite l’analisi con spettrofotometro a infrarosso dei gas emessi durante la combustione

Determinazione dell'acido solfidrico (H2S)
Verifica della tossicità di materiali polimerici tramite il gorgogliamento dei gas emessi durante la combustione in liquidi specifici e analisi con cromatografia ionica

Determinazione dell'ammoniaca (NH3)
Verifica della tossicità di materiali polimerici tramite il gorgogliamento dei gas emessi durante la combustione in liquidi specifici e analisi con cromatografia ionica

Determinazione della formaldeide (CH2O)
Verifica della tossicità di materiali polimerici tramite il gorgogliamento dei gas emessi durante la combustione in liquidi specifici e analisi con cromatografia ionica

Determinazione dell' acrilonitrile (C2H3N)
Verifica della tossicità di materiali polimerici tramite l’analisi con gascromatografia e spettrometria di massa (GC-MS) dei gas emessi durante la combustione

Determinazione del biossido di zolfo (SO2)
Verifica della tossicità di materiali polimerici tramite il gorgogliamento dei gas emessi durante la combustione in liquidi specifici e analisi con cromatografia ionica

Determinazione degli ossidi di azoto (NOx)
Verifica della tossicità di materiali polimerici tramite il gorgogliamento dei gas emessi durante la combustione in liquidi specifici e analisi con cromatografia ionica

Determinazione dei policiclici aromatici (PAH)
misura della quantità tramite gascromatografia e spettrometria di massa (GC-MS)

Migrazione di Antimonio Arsenico Cadmio Cromo Selenio Mercurio
misura della quantità rilasciata dai manufatti in liquidi specifici tramite spettrofotometro ad assorbimento atomico (AAS)

Identificazione della matrice polimerica
tramite spettrofotometria infrarosso (FTIR)


(*) prove per le quali IMQ è accreditate da ACCREDIA 
 

Per richiedere preventivi, certificazioni e maggiori informazioni

CONTATTACI