Gruppo IMQ

Resolución 171/16 e i servizi IMQ per esportare in Argentina

Grazie all'accordo con IRAM, IMQ offre ai produttori di illuminazione, elettrodomestici, elettronici e più in generale apparecchi a bassa tensione il rilascio del Certificato di Sicurezza, obbligatorio per commercializzare i prodotti in Argentina


IMMAGINE_linkedin_Argentina

 

Per poter essere commercializzati in Argentina, gli apparecchi a bassa tensione, devono essere dotati del Certificato di Sicurezza rilasciato da un organismo riconosciuto.

Grazie all'accordo siglato con IRAM (Istituto Argentino de Normalizacion y Certification), IMQ può supportare le aziende nel suo ottenimento.

In base all'accordo, infatti, i certificati rilasciati da IMQ secondo le norme IRAM o IEC e deviazioni nazionali, sono riconosciuti dall'ente argentino ai fini del Certificato di Sicurezza (S Mark).

Il Regolamento argentino di riferimento, lo ricordiamo, è la Resolución 171/16. Entrata in vigore il 5 agosto 2016, sostituendo e cancellando le Resolución N°508/2015, N°559/2015 e N°681/2015, ha introdotto alcuni importanti cambiamenti, tra i quali:

  • i certificati di sicurezza elettrica dei prodotti possono essere intestati soltanto a persone fisiche o giuridiche che risiedono in Argentina;
  • i prodotti elencati nell'Allegato II della Resolución sono soggetti a certificazione obbligatoria secondo il Sistema di Certificazione N°5);
  • sono stati aggiunti nuovi prodotti nell'Allegato II.

 

 

CONTATTACI

 

 

 

 



Per richiedere preventivi, certificazioni e maggiori informazioni

CONTATTACI