Gruppo IMQ

Direttiva RoHS . 2011/65/CE

Direttiva RoHS  2011/65/CE
Oltre alle prove sui materiali, IMQ offre anche un servizio di assistenza tecnico/normativa per la corretta applicazione della Direttiva.
 
Dal 3 gennaio 2013 i prodotti che rientrano nella direttiva 2011/65/EU, se non conformi ai requisiti previsti, non possono più riportare la marcatura CE e, pertanto, non possono circolare sul mercato.
Due sono infatti le principali modifiche introdotte dalla RoHS 2: il fatto che sia stata estesa a nuove categorie di prodotti e che sia diventata una direttiva marcatura CE basata sul modulo A della decisione 768/2008/CE.
Ciò significa che il produttore, ovvero fabbricante, mandatario, importatore e distributore, è responsabile del controllo interno della produzione e della valutazione della conformità e dichiara sotto sua esclusiva responsabilità, che i
prodotti in questione soddisfano le prescrizioni legislative.
 
I servizi offerti da IMQ

• ORIENTAMENTO ALLA DIRETTIVA - Supporto volto all’individuazione dell’applicabilità della direttiva allo specifico prodotto.

• ANALISI PRELIMINARE ALL'ATTIVITA' DI TESTING - Servizio di valutazione delle prove necessarie, volto all’individuazione della possibilità di accorpamento di alcuni test, in ottica di un’economia di scala.

• TESTING - Attraverso molteplici tecniche analitiche tra le quali: screening iniziale tramite spettrometria a fluorescenza raggi X (XRF), spettrometria ad assorbimento atomico (AAS), gascromatografia-spettometria di massa  (GC-MS).
 

I vantaggi di rivolgersi a IMQ

Rivolgendosi a IMQ le aziende possono usufruire di uno strumento di lavoro che permette di:
* orientarsi nell’ambito di una direttiva caratterizzata da grande complessità, dovute anche alle differenti modalità di applicazione definite nei singoli paesi dell’Unione Europea
* individuare le modalità di applicazione più efficaci, in termini sia di costi sia di tempo
* appoggiarsi a una struttura di prova all’avanguardia e a personale competente
* dare visibilità all’affidabilità e trasparenza delle proprie dichiarazioni, comprovate anche da un ente terzo al di sopra delle parti.
 

Per richiedere preventivi, certificazioni e maggiori informazioni

CONTATTACI