Gruppo IMQ

Direttiva Ecodesign 2009/125/CE: valutazione della conformità - IMQ

Direttiva Ecodesign (ErP) 2009/125/CE

Scopo della direttiva Ecodesign è promuovere un quadro per l'integrazione degli aspetti ambientali nella progettazione delle apparecchiature. La progettazione ecologica dei prodotti rappresenta infatti un elemento fondamentale della strategia comunitaria sulla politica integrata dei prodotti. Tale impostazione preventiva ha come obiettivo l'ottimizzazione delle prestazioni ambientali dei prodotti mantenendo contemporaneamente le proprie qualità funzionali.


La Direttiva, nata da una rifusione della Direttiva EuP (Energy using Products) 2005/32/CE, come modificata dalla direttiva 2008/28/CE, entrambe
abrogate, allarga il concetto di progettazione ecocompatibile anche ai prodotti connessi all'energia, fissando un quadro per l'elaborazione di specifiche comunitarie nell'intento di garantire la libera circolazione di tali prodotti nel mercato comunitario.

Il campo d'applicazione attualmente comprende sia prodotti che consumano energia (Energy using Products) come televisioni, microonde e lavatrici, sia prodotti che influiscono sul consumo energetico (Energy related Products) e che possono contribuire significativamente al risparmio energetico attraverso il loro utilizzo, come, ad esempio, finestre, rubinetti e soffioni della doccia.

La Direttiva si presenta come una direttiva quadro, che lascia a specifici regolamenti della Commissione (Misure di Esecuzione) il trattare le singole
categorie di prodotto.

In base alle Misure attualmente pubblicate, IMQ è in grado di offrire i seguenti servizi:

  • misure di assorbimento in base a quanto richiesto dal Regolamento 1275/2008/CE (Misure di stand-by e off-mode) modificato dal Regolamento 801/2014/UE;
  • valutazione di conformità alla misura di esecuzione su lampade direzionali per uso domestico come richiesto dal Regolamento 244/2009/CE;
  • valutazione di conformità alla misura di esecuzione su apparecchi di illuminazione stradale e per edifici come richiesto dal Regolamento 245/2009/CE;
  • valutazione di conformità alla misura di esecuzione su motori elettrici come richiesto dal Regolamento 640/2009/CE modificato dal Regolamento 4/2014/UE;
  • valutazioni di conformità alla misura di esecuzione sugli apparecchi di refrigerazione per uso domestico come richiesto dal Regolamento 643/2009/CE;
  • valutazione di conformità alla misura di esecuzione su lavatrici domestiche come richiesto dal Regolamento 1015/2010/UE;
  • valutazione di conformità alla misura di esecuzione su lavastoviglie domestiche come richiesto dal Regolamento 1016/2010/UE;
  • valutazione di conformità alla misura di esecuzione su condizionatori d’aria e ventilatori come richiesto dal Regolamento 206/2012/UE;
  • valutazione di conformità alla misura di esecuzione su apparecchi per il riscaldamento d’ambiente come richiesto dal Regolamento 813/2013/UE;
  • valutazione di conformità alla misura di esecuzione su scaldacqua come richiesto dal Regolamento 814/2013/UE;
  • valutazione di conformità alla misura di esecuzione su forni, piani cottura e cappe da cucina per uso domestico  come richiesto dal Regolamento 66/2014/UE;
  • valutazione di conformità alla misura di esecuzione su unità di ventilazione come richiesto dal Regolamento 1253/2014/UE.

Nell'ambito degli apparecchi professionali IMQ è in grado di eseguire le misure di assorbimento e le valutazione di conformità alla misura di esecuzione su tutte le tipologie di apparecchi professionali citate nei regolamenti ad oggi pubblicati:

  • Regolamento Delegato (UE) 2015/1094 della Commissione del 5 maggio 2015 che integra la direttiva 2010/30/UE del Parlamento europeo e del Consiglio in merito all'etichettatura energetica degli armadi frigoriferi/congelatori professionali
  • Regolamento (UE) 2015/1095 della Commissione del 5 maggio 2015 recante misure di esecuzione della direttiva 2009/125/CE del Parlamento europeo e del Consiglio in merito alle specifiche per la progettazione ecocompatibile degli armadi refrigerati professionali, degli abbattitori, delle unità di condensazione e dei chiller di processo.

 

Per richiedere preventivi, certificazioni e maggiori informazioni

CONTATTACI