Gruppo IMQ

La storia

storiaFondato nel 1951 sotto forma di Associazione indipendente e senza scopo di lucro, per iniziativa dei maggiori organi scientifici e tecnici nazionali del settore elettrico, l'Istituto Italiano del Marchio di Qualità ha conosciuto un percorso di sviluppo che lo ha portato ad estendere progressivamente il suo campo di attività e ad acquisire il controllo di altre società.

A seguito dell'evoluzione del mercato e della diversificazione dei servizi erogati, nel 1999 l'Istituto Italiano del Marchio di Qualità ha deciso di costituire IMQ S.p.A. e di affidare a quest'ultima tutte le proprie attività operative a partire dall'anno 2000, concentrandosi sulla divulgazione e promozione della cultura della sicurezza e della qualità.

Le acquisizioni di CSI, nel 1995, della quota di maggioranza di IMQ Primacontrol, nel 1998, di una partecipazione dell'Istituto Giordano, nel 2001, a cui ha fatto seguito la costituzione nel 2003 delle società IMQ Clima e quindi l'acquisizione di ICILA e di ELCOLAB, hanno permesso ad IMQ di ampliare ulteriormente il proprio campo di attività ed estendere la sua presenza sul territorio nazionale.

Sul fronte internazionale IMQ, dopo aver acquisito una partecipazione nell'ente argentino Intertek-IMQ S.A., nel 2004 ha costituito la società spagnola IMQ Iberica, nel 2007 ha aperto in Polonia IMQ Krakow, un ufficio di rappresentanza, mentre in Cina ha costituito la società IMQ Certification Shanghai Co. LTD.

E' proseguita d'altra parte una costante azione volta a consolidare e ad ampliare i rapporti di collaborazione con organismi di certificazione esteri, al fine di assistere le aziende clienti nell'ottenimento di marchi ed approvazioni internazionali.

Per richiedere preventivi, certificazioni e maggiori informazioni

CONTATTACI